giovedì 22 febbraio 2018

The Fantastic Four (1994) - Trailer originale

Marvel Film Italia: The Fantastic Four (1994) - Trailer originale


Può sembrare incredibile, ma c'è stato un periodo in cui gli unici super-eroi che sembrava potessero funzionare sul grande schermo erano quelli della "Distinta Concorrenza". Merito probabilmente degli sforzi e dei capitali profusi dalla casa madre o da un'errato allineamento dei pianeti, fatto sta che, mentre le pellicole dedicate ad un superuomo proveniente dallo spazio e ad un certo uomo pipistrello, i diritti sugli eroi della Marvel venivano acquistati, forse senza troppa convinzione, per poi "restare nel cassetto" e diventare addirittura oggetto di curiose "leggende metropolitane". A questa categoria appartiene sicuramente il film "The Fantastic Four", pronto ad uscire nel 1994, ma poi mai effettivamente distribuito. La storia che sta dietro a questo lungometraggio è a dir poco particolare. La casa di produzione tedesca Neue Constantin acquistò i diritti di sfruttamento cinematografico del fantastico quartetto nel 1986, ma evidentemente calcolò male la propria capacità di raccogliere i capitali necessari a concretizzare progetto e non riuscì mai a mettere in cantiere la realizzazione del film. Almeno fino al 1992, ovvero fino al momento in cui il contratto con la "Casa delle Idee" stava per scadere. A quel punto, pur di sfruttare il rinnovo automatico della licenza previsto dal contratto e non sprecare l'investimento iniziale, il produttore Bernd Eichinger lanciò in fretta e furia la creazione di un film a basso costo sugli FF, dando carta bianca al re dei "B-movie" Roger Corman in veste di produttore esecutivo ed al regista televisivo Oley Sassone. Le riprese iniziarono a Dicembre del 1992, pochi giorni prima della scadenza del contratto, e durarono solo tre settimane. Il film venne ultimato e ne venne annunciata l'uscita per il 1994, ma poi non fu mai distribuito, perché, secondo il contratto stipulato, il rinnovo della licenza era previsto anche per la sola produzione del film, senza necessità che il titolo arrivasse realmente anche in sala. Ottenuto il suo scopo, il produttore evidentemente pensò bene di non "sprecare" altro denaro per far circolare una pellicola che molto probabilmente sarebbe stato un flop al botteghino. Per fortuna, però, un paio di anni dopo alcune copie "non autorizzate" del lungometraggio iniziarono a circolare su videocassetta e diedero a tanti appassionati la possibilità non solo di appurarne l'effettiva esistenza, che per qualche tempo era stata addirittura messa in discussione, ma anche di vedere nella sua interezza un film che di certo un capolavoro non è, per usare un eufemismo, ma che comunque, fosse solo per la ristrettezza di mezzi con cui è stato realizzato e per la sua tribolata genesi, resta comunque uno spettacolo gradevole e divertente. Alcuni "maligni" sostengono addirittura che sia il miglior film mai realizzato sui Fantastici Quattro, anche a dispetto dei tre lungometraggi ad alto budget usciti in epoca più recente...

martedì 13 febbraio 2018

Black Panther (2018) - Trailer italiano

Marvel Film Italia: Black Panther (2018) - Trailer italiano


Uscirà domani nei cinema italiani il film dedicato a "Black Panther". Dalle prime critiche e recensioni, diffuse da chi ha avuto la fortuna di vederlo in anteprima, sembra che ci troveremo di fronte all'ennesima occasione in cui i Marvel Studios hanno fatto centro, riuscendo a mettere insieme una storia interessante ad un apparato estetico di altissimo livello. Inutile dire che siamo molto curiosi di ammirare il risultato finale. Lo siamo, a dire il vero, sin da quando il lungometraggio è stato ufficialmente annunciato ed il personaggio è apparso per la prima volta all'interno di "Captain America: Civil War". Pare che lo spazio a disposizione di T'Challa, interpretato già in quell'occasione da Chadwick Boseman, sia stato leggermente ridimensionato rispetto al progetto iniziare della "Guerra Civile" fra super-eroi, per fare spazio all'arrivo di un certo amichevole Uomo Ragno di quartiere nel Marvel Cinematic Universe. Ma nel minutaggio concessogli, Pantera Nera è stato comunque caratterizzato in maniera interessante ed è riuscito a ritagliarsi un ruolo ed un "peso" di tutto rispetto nell'economia dell'avventura. Tanto da far prevedere la possibile buona riuscita del film a lui interamente dedicato, diretto da Ryan Coogler. Adesso l'attesa è (quasi) finita e a breve non resterà che armarsi di pop-corn e buona compagnia per iniziare un avventuroso viaggio a Wakanda!

giovedì 8 febbraio 2018

Il Vendicatore (1989) - Trailer originale



Quando un film dedicato ad un personaggio dei fumetti in realtà di quel personaggio conserva poco e nulla, se non una lontana ispirazione... beh, ecco il lungometraggio "Il Vendicatore". Che almeno in edizione italiana non ha alcun nesso coi comics nemmeno nel titolo, ma in originale le pellicola di chiamava "The Punisher", anche se all'atto finale con l'anti-eroe per eccellenza della Marvel condivide solo il nome e poco altro. Uscito nel 1989, questo "non adattamento" diretto da Mark Goldblatt in cui Frank Castle è interpretato da Dolph Lundgren ha davvero poco a che spartire con la sua controparte fumettistica. Sembra più che altro una rivisitazione sul tema del "Giustiziere della notte" e ci siamo sempre domandati come mai la casa di produzione New World abbia deciso di spendere del denaro per acquistare i diritti di sfruttamento di un personaggio dalla cui storia ha poi deciso di allontanarsi in maniera così netta. Capiamo la "potenza" e la capacità evocativa del titolo, ma continua a sembrarci parecchio strano. Sebbene non sia mai stato distribuito nelle sale americane, sul cui territorio è arrivato solo in versione home video, il film è invece uscito regolarmente nei cinema di diversi altri paesi e resta una delle prime sortite ufficiali, pur se di scarsa qualità, della "Casa delle Idee" sul grande schermo.

martedì 6 febbraio 2018

Venom (2018) - Speciale: Tom Hardy e Ruben Fleischer dal CCXP2017

Marvel Film Italia: Venom (2018) - Speciale: Tom Hardy e Ruben Fleischer dal CCXP2017


Dopo l'esordio in veste di antagonista in "Spider-Man 3", uscirà ad Ottobre in tutto il mondo il film interamente dedicato a "Venom", prima pellicola con cui la Sony proverà a sfruttare l'universo narrativo dell'Uomo Ragno, dopo aver deciso di "condividere" l'icona Spider-Man con i Marvel Studios. Questa sorta di comproprietà sul personaggio simbolo della Marvel, che ha permesso la sua apparizione in "Captain America: Civil War" oltre alla creazione di una nuova saga iniziata con "Spider-Man: Homecoming", darà vita ad una situazione abbastanza complicata a livello narrativo. Sebbene i lungometraggi Sony legati al "Ragnoverso" non saranno ambientati nella stessa continuity del Marvel Cinematic Universe, infatti, è stata già annunciata l'apparizione di Peter Parker nel film. Come possano coesistere le due cose non è facile a dirsi, a meno che non si dia per scontata l'esistenza di più "realtà alternative", che magari un giorno potrebbero finire per incontrarsi e... a pensarci bene... una moderna "Secret Wars" al cinema non sarebbe male! Tornando al film dedicato ad Eddie Brock ed al simbionte alieno, qualche tempo fa la Sony ha diffuso un video dall'edizione 2017 della convention "Brazil Comic Con Experience", in cui Tom Hardy e Ruben Fleischer, rispettivamente il protagonista ed il regista del film, hanno parlato in diretta video satellitare del loro lavoro ed hanno dato qualche interessante anticipazione sul lungometraggio. Un "contenuto speciale" davvero interessante, che risulta essere il primo video ufficiale dedicato al progetto e che vi proponiamo in versione "sub ita", ovvero con sottotitoli in italiano.

sabato 3 febbraio 2018

Capitan America (1990) - Trailer originale

Marvel Film Italia: Capitan America (1990) - Trailer originale


Alla fine degli anni '80, quando eravamo ancora ben lontani dalla possibilità di avere un Marvel Cinematic Universe esteso e coeso come ai nostri giorni, ma ancor più la sola idea di un film dedicato ai super-eroi sembrava un semplice miraggio, la MARVEL cedette alla 21st Century Fox i diritti di sfruttamento cinematografico di uno fra i suoi eroi principali. Al regista Albert Pyun, infatti, venne affidato il compito di girare "Capitan America", che venne distribuito nel 1990. Naturalmente si tratta di un titolo distante anni luce dalla qualità cui ci hanno abituato i recenti lungometraggi dedicati alla Sentinella della Libertà, che forse sono i migliori realizzati dai Marvel Studios. La pellicola in cui Steve Rogers era interpretato da Matt Salinger, infatti, non brillava certo per un budget elevatissimo ed il risultato non ha potuto che risentirne. A dispetto di alcune "ingenuità" e della necessità di contenere i costi, comunque, Cap è di certo uno dei super-eroi più "muscolari" della Casa delle Idee, dunque l'assenza di effetti speciali troppo complessi e costosi da realizzare non ha penalizzato in maniera sostanziale la riuscita finale del film. Un prodotto che, visto il periodo in cui è stato creato, risulta più che dignitoso e che, anche oggi, tutto sommato si può rivelare una visione piacevole... sempre che non sia abbiano aspettative troppo alte. Da notare un paio di curiosità, legate al nostro paese: il Teschio Rosso (impersonato da Scott Paulin) da nazista tedesco è stato trasformato in fascista italiano ed è proprio l'attrice italiana Francesca Neri ad interpretare il ruolo di Valentina De Santis, figlia e prima alleata dello stesso Teschio.